Flow Sensor

Flow Sensor

Che cos’è
Flow Sensor è un sistema di monitoraggio e di rilevamento su base oraria dei flussi di traffico, su strade urbane ed extraurbane. È composto da una centralina e da sensori collegati via cavo.

Come funziona
Flow Sensor registra il passaggio dei veicoli attraverso un rilevatore magnetico monodirezionale, distinguendo le varie categorie grazie alla lettura della firma magnetica del veicolo in transito. La centralina, parte integrante del sistema, invia tramite GPRS i dati raccolti ad una centrale operativa.

Applicazioni
Il sistema è pensato per rilevare 5 categorie di veicoli (autovetture, motoveicoli, autobus, furgoni e motocarri, autocarri con rimorchio). Dalle informazioni raccolte si possono ricavare dati aggregati relativi al flusso suddivisi per orario, categoria di veicolo, traffico medio giornaliero e nelle ore di punta. L’analisi di questi dati consente di razionalizzare la viabilità e migliorare la vivibilità delle città.

Plus

  • Attenzione all’ambiente: l’individuazione dei punti critici permette una migliore organizzazione della viabilità, con una conseguente diminuzione dell’inquinamento acustico e ambientale.
  • Una gestione intelligente del traffico: conoscere i flussi legati al tipo di veicolo nelle diverse zone della città consente di organizzare al meglio la viabilità ed il trasporto pubblico locale.
  • Qualità dei dati: i dati raccolti sono estremamente dettagliati e contestualizzati e permettono utili elaborazioni e analisi successive.
  • Minima manutenzione: oltre ad essere autoalimentato da pannelli solari, Flow Sensor è dotato di una batteria con autonomia di 5 anni che assicura l’abbattimento dei costi di manutenzione del sistema.

Business Partner
Flow Sensor

Caratteristiche tecniche

  • Temperatura operativa: da –20° a 125° C
  • Alimentazione: batteria o pannello solare
  • Modalità Installazione: a bordo strada su supporto
  • Batteria: Li-ion 3,7V 800mAh
  • Autonomia: > 1 mese senza ricarica
  • Batteria di backup: Li-ion 3,7V 10Ah
  • Autonomia: 48h senza ricarica
  • Comunicazione: via GPRS con il web server
  • Modalità installazione: Fissata al terreno o su pali di sostegno

CUBIT. Progetto C​ubus finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020